Notizie

Lun 26 Set, 2022

Al via, il prossimo 28 settembre, il convegno nazionale dell’AIRP, l’Associazione Italiana di radioprotezione. Tra gli argomenti che saranno affrontati nel corso dell’evento, radioprotezione, radiazioni non ionizzanti, radioattività ambientale, decommissioning, misure, fisica medica e NORM (Naturally Occurring Radioactive Materials). L’Ispettorato, coinvolto nel Comitato scientifico dell’evento, partecipa con due interventi: il primo dedicato al nuovo Piano nazionale per la gestione delle emergenze radiologiche e nucleari, il secondo sulla sicurezza degli impianti nucleari in scenari di conflitto bellici. L’ISIN sarà inoltre presente con un poster dal titolo: “Taratura di cinque... Leggi tutto

DOCUMENTI IN CONSULTAZIONE

L’Ispettorato ha predisposto la Guida Tecnica n. 33  “Criteri di sicurezza per la gestione dei rifiuti radioattivi”. 

Il documento stabilisce i criteri che devono essere rispettati, secondo un approccio graduato, per una corretta gestione dei rifiuti radioattivi, tenendo conto della natura e del rischio radiologico associato a ciascuna tipologia di rifiuto, e definisce i requisiti minimi dei manufatti di rifiuti radioattivi ai fini della loro accettazione all’impianto di smaltimento o al deposito di stoccaggio temporaneo di lunga durata.

La proposta di Guida Tecnica è sottoposta a consultazione con il pubblico e le società, enti ed organizzazioni interessate, per un periodo di 60 giorni. 
Eventuali commenti, osservazioni e motivate proposte di modifica potranno essere trasmessi entro il 28 settembre 2022 utilizzando i seguenti indirizzi e-mail:
consultazione01.GT@isinucleare.it dedicato ad amministrazioni, enti ed operatori interessati;
consultazione02.GT@isinucleare.it dedicato ai cittadini e ad altri soggetti portatori d’interesse.

Guida Tecnica n. 33  “Criteri di sicurezza per la gestione dei rifiuti radioattivi”
Nota illustrativa
Scheda per la presentazione di commenti, osservazioni e/o proposte di modifica