Accesso civico

ACCESSO CIVICO, SEMPLICE E GENERALIZZATO

L’art. 5 del D.lgs. n. 33 del 14.03.2013 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazione da parte della P.A. ha introdotto il diritto di accesso civico che riconosce a chiunque il diritto di accedere a dati e documenti senza necessità di dimostrare un interesse legittimo, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti.

A seguito dell’approvazione del D.lgs. 97/2016, è possibile distinguere due forme di accesso civico:

  • Diritto di Accesso Civico Semplice che concerne dati e documenti soggetti a pubblicazione obbligatoria. Ai sensi dell'art. 5, comma 1, del D.lgs. n. 33 del 2013, il cittadino ha infatti il diritto di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le amministrazioni abbiano omesso di pubblicare, pur avendone l'obbligo ai sensi del medesimo decreto.
  • Diritto di Accesso Civico Generalizzato che concerne dati e documenti ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate e pubblicare. Ai sensi dell’art. 5, comma 2, D.lgs. n. 33/2013, tale tipologia di accesso è finalizzata a garantire la libertà di informazione di ciascun cittadino su tutti gli atti, i documenti e le attività delle pubbliche amministrazioni, senza che occorra la dimostrazione di un interesse attuale e concreto per richiederne la conoscibilità. In pratica, con il D.lgs. n. 97/2016, il diritto alla conoscibilità generalizzata diviene la regola per tutti gli atti e i documenti della pubblica amministrazione, indipendentemente che gli stessi siano oggetto di un obbligo di pubblicazione nella sezione "Amministrazione trasparente".

 

Registro degli accessi

Il Registro contiene l’elenco delle richieste di accesso (documentale, civico e generalizzato) con indicazione dell’oggetto e della data della richiesta, nonché del relativo esito con la data della decisione. Il registro è funzionale alla corretta efficiente gestione delle richieste di accesso, nonché al monitoraggio e al controllo delle procedure stesse.

 

Riferimenti normativi
Decreto Legislativo n. 33  del 14.03.2013
Decreto Legislativo n. 97 del 25.05.2016
Delibera ANAC n. 1309 del 28.12.2016

 

Approvazione del Regolamento interno dell'ISIN per la disciplina dei procedimenti relativi all'accesso civico ai sensi del decreto legislativo n. 33/2013 e all'accesso ai documenti amministrativi ai sensi della legge n. 241/1990. 
Delibera n. 17 del 13.5.2019